Acquista on line, spedizione inclusa con l'acquisto di un Box o con almeno 30€ di spesa!

Torta rustica alla confettura extra di Mirtilli Pure Stagioni – Chez Fabio

Dal blog dell’amico Fabio Ceccarelli – www.fabioc.it

Non è una torta lievitata, ma è molto di più questa torta, perfetta per una colazione nutriente. La torta rustica è fatta con frutta secca e farina di grano saraceno, poi farcita con dell’ottima confettura di mirtilli. Una bomba di gusto e nutrimento, ottima anche col the!

Come fare la torta rustica alla confettura di mirtilli Pure Stagioni

Con l’aiuto di un robot da cucina per tritare, impastare e montare, fare questa torta è un gioco da ragazzi. Senza robot, sarà un’ottima palestra per le braccia. Per prima costa macino finissime con il mixer 200 gr fra noci, mandorle e nocciole.
Quindi sbatto 200 gr di burro (meglio se tenuto un po’ fuori dal frigo per ammorbidirlo) con 200 gr di zucchero fino ad avere una crema liscia.
Aggiungo adesso 5 tuorli uno alla volta continuando ad impastare. Gli albumi li tengo da parte per aggiungerli alla fine montati a neve.
Dopo i tuorli aggiungo anche la frutta secca macinata, la scorza grattugiata di un limone e 200 gr di farina di grano saraceno. Continuo ad impastare col robot da cucina fino ad amalgamare il tutto.
A questo punto libero il robot da cucina per montarci gli albumi a neve con un pizzico di sale.

Aggiungo quindi gli albumi montanti a neve ben ferma all’impasto della torta rustica.
Scaldo il forno a 180°C con funzione statica. Verso l’impasto in una tortiera imburrata e infarinata e faccio cuocere la torta rustica in forno per 40 minuti. Una volta tolta la torta dal forno, la lascio raffreddare. Quindi la taglio a metà per farcirla con l’ottima confettura di mirtilli Pure Stagioni. E’ una confettura millesimata, che riporta in etichetta l’anno di raccolta della frutta, mica scherzi!